Calcolo degli interessi legali

L'art.1284 c.c. stabilisce che il saggio degli interessi legali è determinato in misura pari al 2,5% in ragione d'anno. Il Ministro del Tesoro che, con proprio decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana non oltre il 15 dicembre dell'anno precedente a quello cui il saggio si riferisce, può modificarne annualmente la misura, sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno.

Con D.M.12/12/2018, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 291 del 15/12/2018, il Ministro dell'Economia e delle Finanze ha decretato che la misura del saggio degli interessi legali di cui all'art. 1284 c.c. dal 1 gennaio 2019 è fissato allo 0,8% .

 

 

News dello studio

nov9

09/11/2021

IL R.U.N.T.S. AI NASTRI DI PARTENZA

Il Registro Unico Nazionale del Terzo settore (R.U.N.T.S.), introdotto dall'art. 45 del Codice del Terzo settore di cui al D.Lgs. 3 luglio 2017 n.117, è destinato a sostituire i registri delle

ott25

25/10/2021

QUALE "DATORE DI LAVORO" PRIVATO E' OBBLIGATO A VERIFICARE IL POSSESSO DEL GREEN PASS?

In data 21 settembre 2021, come è noto, il Presidente della Repubblica, su proposta del Governo, ha promulgato il decreto legislativo n.127, che ha profondamente modificato il D.L.  22 

ott18

18/10/2021

GREEN PASS OBBLIGATORIO NEI LUOGHI DI LAVORO E RISPETTO DELLA PRIVACY DOPO IL D.L. n. 127/2021

Ci si chiede da più parti che cosa è cambiato dal 15 ottobre 2021. Con il Decreto Legge n.127 del 21 settembre 2021, in vigore dal 15 ottobre scorso,  la certificazione verde diventa